Ftse Mib rifilata dopo la corsa di ieri. Leonardo e Azimut ostacolati da livelli chiave

Scritto il alle 10:40 da redazione [email protected]

Ftse Mib. L’indice italiano, con la brutta candela ribassista ad alta volatilità del 20 aprile scorso, si è allontanato dalla ex trend line rialzista di medio periodo costruita sui minimi di novembre 2020 e marzo di quest’anno andando a testare il supporto chiave a 24.000 punti. Da qui il Ftse Mib sta cercando di impostare un rimbalzo trovandosi il primo ostacolo a 24.425 punti.

Leonardo. La fase correttiva, avviata dopo aver toccato il massimo relativo a 8,01 euro il 16 marzo scorso, ha riportato i corsi sul supporto statico di 6,54 euro. Da qui il titolo ha tentato di rialzare la testa anche se la candela ribassista del 20 aprile ad alta volatilità ha portato sul titolo parecchia incertezza. Per ora Leonardo si trova imprigionato in una fase laterale di breve.

Azimut. Il trend rialzista, avviato sostanzialmente dai minimi di marzo dello scorso anno, ha subito un’accelerazione a fine ottobre 2020. Dal massimo di periodo a 20,48 euro l’11 marzo sono scattate le prime prese di beneficio che hanno fatto scivolare Azimut sul supporto a 18,65 euro. Il successivo rimbalzo ha portato il titolo fin sopra quota 20 euro, anche se la candela ribassista del 20 aprile ad alta volatilità ha portato incertezza.

https://youtu.be/max94veaqn0

Nessun commento Commenta

Malgrado i dati macro non sicuramente eccezionali per i mercati, con un'inflazione che sale e cambia
Giornata perfetta ieri, con nuovi massimi sui mercati europei come aveva previsto su Twitter il
Oggi, terzo venerdì del mese, è giornata di scadenze tecniche. Scadranno le opzioni su azioni, le
Viviamo davvero in un mondo di matti, basta guardare alla reazione isterica dei profeti dell'inf
Mentre a Francoforte si discute sul sesso degli angeli, sull'inflazione che sta per sparire come
Guest post: Trading Room #510. Il grafico FTSEMIB weekly ha una struttura chiara ed evidente. La l
C'è davvero da mettersi le mani nei capelli a pensare che le sorti dell'America sono un mano a
Continua la tendenza rialzista dei mercati azionari ma occhio alla decorrelazione quanto mai normale
  Abbiamo visto come è affascinante osservare la storia che ama fare la rima... http
8 febbraio 2024 UNICREDIT Lettura grafica e analisi dei posizionamenti monetaria relativi alla sca