Ftse Mib bloccato in area 24.500 punti. Quadro grafico positivo per Intesa e DB

Scritto il alle 10:55 da redazione [email protected]

Ftse Mib. Per il momento prevale ancora la debolezza sull’indice, una fase iniziata dopo aver toccato il massimo relativo a 24.939 punti il 6 aprile scorso. L’indice italiano non è ancora riuscito a recuperare la candela fortemente ribassista del 20 aprile.

Intesa Sanpaolo. Il titolo ha un’impostazione grafica rialzista che è stata confermata ieri con il superamento del livello statico a 2,33 euro. Il prossimo ostacolo verso l’alto è rappresentato dalla resistenza a 2,42 euro, che coincide con la parte bassa del gap down che si era formato a fine febbraio 2020 per la crisi covid.

Deutsche Bank. Il titolo ha dato una dimostrazione di forza staccando con un ampio gap up il livello 10,16 euro con la candela long day ad alta volatilità che ha portato il titolo fin sopra quota 11 euro. Dopo aver toccato il massimo a oltre 3 anni a 11,77 euro è scattata qualche presa di beneficio.

 

Nessun commento Commenta

Secondo Massimo Ricci, direttore della divisione energia di Arera, l'aumento dei prezzi dell'ene
La verità è figlia del tempo e tempo ne rimane ancora poco per questa esperienza, durante ques
Già in passato ho cercato di approfondire l’argomento “curva dei tassi” proprio perché l
Giornata di giovedì veramente incredibile con i prezzi di tutti gli indici azionari che, dopo aver
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ u
Puntata speciale di Trading Floor con ospite Renato Decarolis, trader professionista e formatore. A
Wow, il petrolio crolla di oltre il 24 % in un solo mese, l'inflazione energetica va su per il c
Mercati che stanno ancora lavorando le aree inferiori della chiusura ribassista di venerdì andando,
Evito di approfondire troppo la questione Omicron. Sembra particolarmente minacciosa dato che la
Evito di approfondire troppo la questione Omicron. Sembra particolarmente minacciosa dato che la