Ftse Mib debole con le banche, mentre S&P 500 fa nuovi massimi

Scritto il alle 11:38 da redazione [email protected]

Ftse Mib. L’indice italiano continua a soffrire per la debolezza dei finanziari duramente colpiti dai timori per la crescita. Durante la settimana dopo aver bucato la trendline rialzista partita a fine gennaio ha arrestato la discesa sull’importante supporto dei 24.425 punti e nella giornata di venerdì ha recuperato il livello dei 25.050 per chiudervi sopra.

Dax. è stato l’indice in Europa con maggiore forza relativa. Chiaramente correlato all’economia cinese, destinazione delle esportazioni tedesche, il Dax ha recuperato nella giornata di venerdì livelli importanti mantenendo un quadro tecnico positivo.

S&P 500. L’indice continua la sua volata con tutti i settori in recupero. Dopo i tech il testimone venerdì è passato ai ciclici e l’indice americano ha aggiornato per l’ennesima volta i massimi storici arrivando a 4371 punti. I 4400 punti sono ormai nel target.

Nessun commento Commenta

FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ u
Puntata speciale di Trading Floor con ospite Pietro Di Lorenzo, trader professionista e fondatore
A due giorni dalle scadenze tecniche di Gennaio tutti i sottostanti sono rientrati esattamente all'i
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ u
Inflation linked scontano tutto e diventano cari per le prospettive 2022-2023? Se parliamo di INF
Ieri Wall Street ha fatto festa, chiusa per festività. Non perché era il Blue Monday (dai che
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ u
Le mosse della FED hanno messo paura ai mercati ma al momento il mercato regge. Merito anche dei
Ftse Mib. Dopo il rimbalzo che ha caratterizzato la parte finale del 2021, il nostro indice ha ragg
Oggi, in occasione del Martin Luher King Day, è giornata di festa per il mercato americano. I dati