Ftse Mib si stacca dai 26.000 punti. Dax e S&P 500 verso nuovi record

Ftse Mib. Il rimbalzo avviato lo scorso 20 luglio in area 23.800 punti ha portato l’indice italiano a toccare il 13 agosto un nuovo massimo di periodo a 26.687 punti. Subito dopo sono però scattate le prime prese di beneficio che hanno fatto scivolare il Ftse Mib sotto quota 26.000 punti, livello che è stato superato nuovamente la settimana scorsa.

Dax. Da diverse sedute sta tentando di riagguantare i massimi storici del 13 agosto quando per la prima volta l’indice tedesco ha infranto il muro dei 16.000 punti. Venerdì sono però scattate le vendite dopo il dato deludente sul mercato del lavoro Usa con il Dax che è tornato sotto il livello a 15.800 punti.

S&P 500. L’indice ha di recente toccano un nuovo massimo storico a 4.545 punti. Da notare come ogni volta che è stata toccata la trendline rialzista partita sui minimi di fine ottobre 2020, l’S&P 500 ha poi messo a segno un rialzo fino a segnare sempre nuovi massimi storici.

Nessun commento Commenta

Analisi delle movimentazioni monetarie degli ultimi sette giorni sui future e le opzioni del Nasdaq
Affascinante davvero affascinante, eccovi servito, come un almanacco, il rally di Ferragosto! A
  E il tasso inflazione forse ha fatto un picco. Ieri i mercati sono stati presi di sorp
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ u
Analisi dei posizionamenti monetari degli ultimi sette giorni di contrattazioni sul contratto S&
C'è ben poco da aggiungere ai dati di ieri, l'inflazione si sta lentamente sgonfiando, non solo
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ u
Nulla di nuovo sotto il cielo ferragostiano, come ha suggerito su Twitter il nostro Puntosella,
Che il mondo sia cambiato radicalmente negli ultimi mesi è chiaro. L’inflazione ha generato u
Analisi dei posizionamenti monetari degli ultimi sette giorni di borsa sulle scadenze cumulate di Ag