Ftse Mib cala a picco con sviluppi guerra Russia-Ucraina. Total e Prysmian colpite dalla volatilità

Scritto il alle 11:14 da redazione [email protected]

Ftse Mib. Dopo il break della ex trend line rialzista avviata dai minimi di gennaio del 2020 e 2021 e della media mobile a 200 periodo, l’indice italiano ha confermato la fase di correzione perdendo circa il 12%. La situazione è in via di indebolimento, infatti, dai massimi di periodo del 5 gennaio a 28.212 punti il Ftse Mib ha perso oltre il 16%.

TotalEnergies. Il titolo è stato travolto da un’ondata di volatilità nelle ultime 4 sedute. A destabilizzare gli investitori la decisione del colosso energetico francese di abbandonare le joint venture in Russia di fonte alla guerra in Ucraina. Infatti, TotalEnergies non fornirà più capitali per nuovi progetti in Russia, dove è coinvolta nel campo del gas naturale liquefatto.

Prysmian. Il titolo ha avviato un tentativo di rimbalzo che ha spinto il titolo fino a sfiorare due giorni fa quota 31 euro, grazie ai risultati del quarto trimestre 2021 oltre le attese e la guidance per l’anno in corso in ulteriore crescita, con Ebitda adjusted atteso tra 1,01 e 1,08 miliardi. I venditori sono però tornati molto forti sul titolo che ha chiuso ieri con una candela ribassista dal corpo molto esteso, dando un forte segnale in tale direzione.

Nessun commento Commenta

FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ u
Guest post: Trading Room #446. Il minimo di settimana è pari al minimo di marzo. Un possibile sup
Quante volte sui blog e sui vari siti di finanza si parla del cigno nero, uno scenario apocalitt
Giornata di ieri assolutamente piatta e priva di qualsiasi spunto operativo, sia a livello di prezzi
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ u
Il quadro del CFTC di Chicago ci riporta uno scenario dove le mani forti, continuano a provare a
Ftse Mib. Il trend rimane fortemente ribassista con il mercato orso che sta progredendo la sua avan
Mentre in America si festeggia l'Indipendenza e in Francia ( tra una decina di giorni) è festa
Chiusure di venerdì in moderato rialzo, soprattutto sull'indice americano che ha beneficiato di un
Analisi Tecnica Eccoci al test dei 21000 con reazione immediata ... Il pattern non e' ancora di