Ftse Mib poco mosso in attesa dati del lavoro Usa. Grafico negativo per Intesa e Deutsche Bank

Scritto il alle 11:23 da redazione [email protected]

Ftse Mib. L’indice italiano ha un’impostazione ribassista nel breve e medio termine anche perché il 29 settembre ha toccato un nuovo minimo annuale a 20.183 punti, sotto il precedente bottom del 14 luglio a 20.420 punti. Il successivo tentativo di rimbalzo si è fermato contro area 21.700 punti e qui il Ftse Mib sta invertendo di nuovo la direzione verso il supporto a 20.700 punti.

Intesa Sanpaolo. Dalla metà di giugno l’istituto di credito è inserito in un trading range tra la resistenza a 1,94 euro che ha bloccato il rialzo dei corsi diverse volte a metà settembre e il supporto a 1,65 euro, che è stato testato a fine del mese scorso. Sono questi i due livelli da monitorare per avere spunti operativi interessanti.

Deutsche Bank. Di recente (3 ottobre) ha toccato un nuovo minimo annuale a 7,25 euro. Da qui è partito un tentativo di rimbalzo poco convinto che si è bloccato di fronte alla resistenza a 8,16 euro. Solo il superamento con forza (volumi e volatilità) di tale livello potrebbe aprire la strada al titolo verso prima la media mobile a 50 periodi.

Per maggiori informazioni sui certificati di Unicredit visita il sito https://www.investimenti.unicredit.it/it.html

Ftse Mib

https://www.investimenti.unicredit.it/it/productpage.html/IT0005047839

https://www.investimenti.unicredit.it/it/productpage.html/DE000HB2BRS9

https://www.investimenti.unicredit.it/it/productpage.html/DE000HB32888

https://www.investimenti.unicredit.it/it/productpage.html/DE000HB4XTG0

Intesa Sanpaolo

https://www.investimenti.unicredit.it/it/productpage.html/DE000HC0HL87

https://www.investimenti.unicredit.it/it/productpage.html/DE000HB7N744

https://www.investimenti.unicredit.it/it/productpage.html/DE000HB60N93

Deutsche Bank

https://www.investimenti.unicredit.it/it/productpage.html/DE000HB7N710

https://www.investimenti.unicredit.it/it/productpage.html/DE000HC0BU33

https://www.investimenti.unicredit.it/it/productpage.html/DE000HB87ND2

Nessun commento Commenta

Guest post: Trading Room #513. Il grafico FTSEMIB weekly continua nella sua corsa rialzista, con u
"Governare è far credere" o forse più, "il fine giustifica i mezzi", ma il significato è chia
Malgrado tutto le tendenze sono mantenute e siamo arrivati ad un passo dal target. E ovviamente ades
Iniziamo con le buone notizie. In Germania, crollano la produzione industriale e i consumi e
FTSEMIB 40 AGGIORNAMENTO DEL 29 FEBBRAIO 2024   Il grafico dei prezzi conferma visivamente
29 febbraio 2024 UNICREDIT Lettura grafica e analisi dei posizionamenti monetaria relativi alla sc
Come vedremo nel fine settimana insieme al nostro Machiavelli, le ultime minute hanno rivelato c
Guest post: Trading Room #512. Il grafico FTSEMIB weekly ha raggiunto vette importanti ma anche un
La trimestrale di NVIDIA stupisce i mercati e il rally continua. Ma allo stesso tempo, il mercato ob
La Cina è un'immensa mina deflattiva esplosa nell'oceano globale, una spettacolare bolla immobi