Archivi categoria: trading online

Scritto il alle 10:05 da redazione [email protected]

Ftse Mib: ieri l’indice italiano ha chiuso bene in scia alle indiscrezioni che vogliono la possibilità di elezioni anticipate l’opzione meno probabile. Il mercato infatti è sempre avverso a ciò che porta con sé fasi di incertezza. In ogni caso … Continua a leggere

Scritto il alle 10:19 da redazione [email protected]

Ftse Mib: l’indice italiano supera i 20.500 punti e rimette nel mirino i 21.000 punti. Importante sarà l’esito delle consultazioni. In ogni caso servirà il superamento dei 21.000 punti per dare un segnale più importate di ripresa dei corsi, mentre … Continua a leggere

Scritto il alle 10:30 da redazione [email protected]

Ftse Mib: l’indice italiano tenta il rimbalzo dopo lo scivolone delle ultime settimane. Movimento legato non solo alla situazione di incertezza internazionale (guerra dazi e crescita globale) ma soprattutto alla crisi di Governo. Dal grafico settimanale si evince che il … Continua a leggere

Scritto il alle 10:35 da redazione [email protected]

Avvio complicato per il Ftse Mib che scivola sotto 20.500 punti arrivando a sfiorare una perdita vicino al 2%. A prescindere dai motivi del clima ribassista di oggi di Piazza Affari, il quadro tecnico del mercato non subisce particolari variazioni. … Continua a leggere

Scritto il alle 10:26 da redazione [email protected]

Esordio positivo oggi per il Ftse Mib a cui basta un rialzo dello 0,54%, portandosi a 20.650 punti, per cancellare il rosso della vigilia. Dal punto di vista tecnico la situazione non cambia: il supporto presente in zona 20.400 sta … Continua a leggere

Scritto il alle 10:13 da redazione [email protected]

Avvio prudente per il Ftse Mib, appesantito dal calo di Unicredit ma sostenuto dal clima positivo delle altre borse europee e da alcuni titoli bancari impostati al rialzo. La struttura grafica non cambia, caratterizzata da un’impostazione discendente di breve periodo … Continua a leggere

Scritto il alle 10:19 da redazione [email protected]

Poteva andare peggio dopo la pessima chiusura di Wall Street di ieri sera e invece il grafico del Ftse Mib evidenzia questa mattina un indice che riesce a limitare i danni, muovendosi poco sotto 20.800 punti. Più in generale emerge … Continua a leggere

Scritto il alle 10:42 da redazione [email protected]

Avvio negativo per il Ftse Mib, appesantito dalle candele nere dei mercati asiatici. L’indice di Piazza Affari accusa un calo intorno al punto percentuale arretrando sotto zona 20.850 punti. Dal grafico è evidente l’impostazione discendente di breve periodo dell’indice italiano, … Continua a leggere

Scritto il alle 10:27 da redazione [email protected]

Ftse Mib: il debole recupero degli ultimi giorni fino a sfiorare area 21.500 punti è stato azzerato dalla brutta partenza di oggi. Fondamentale sarà la tenuta dei 21.000 punti che rappresenta una zona di resistenza importante nel medio periodo per il Ftse … Continua a leggere

Scritto il alle 10:22 da redazione [email protected]

Ftse Mib: indice apre positivamente dopo notizia positiva dei taglio tassi da parte della FED. Elemento che ha portato ad un indebolimento del dollaro, positivo per l’Eurozona. In ogni caso, nel breve periodo probabili ulteriori ribassi verso i 21.000 punti. … Continua a leggere

Ftse Mib: ieri l'indice italiano ha chiuso bene in scia alle indiscrezioni che vogliono la possibili
Leggendo i verbali dell'ultimo FOMC, Donald Trump non deve aver trascorso una serata felice, la
Quello che vuol fare Donald Trump è più che chiaro. Innanzitutto evitare la recessione, poi ga
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Non so come dirvelo ma Robert è un fumettista davvero fantastico, spettacolare, ha il talento d
Ftse Mib: l'indice italiano supera i 20.500 punti e rimette nel mirino i 21.000 punti. Importante sa
Per certi versi ce lo potevamo aspettare. Ma dal punto di vista logico ed etico, il mondo bancar
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
L’indice Citigroup Economic Surprise Index ci regala un’istantanea molto forte della situazi
La premessa è inevitabile, quota zero o tassi negativi non serviranno ad evitare all'America e