Archivi tag: apple

Questa sera si svolgerà il webinar Unicredit sui mercati con ospite Eugenio Sartorelli, docente e membro del comitato scientifico SIAT. L’iscrizione è gratuita. Ftse Mib: l’indice italiano dimostra forza, recuperando quanto perso nella prima parte della seduta. Il tutto grazie all’apertura positiva … Continua a leggere

Scritto il alle 10:11 da redazione [email protected]

Ftse Mib: l’indice italiano torna sotto i 20.500 punti e a ridosso del ritracciamento di Fibonacci del 38,2% a 20.471 punti di tutto l’uptrend avviato a dicembre 2018. Con il superamento con volatilità di tale livello, il Ftse Mib ha tutte … Continua a leggere

Scritto il alle 10:39 da redazione [email protected]

Ftse Mib: l’indice italiano tenta il rimbalzo in apertura ma il quadro grafico rimane debole e la situazione di contrasto tra Italia e Ue potrebbe comportare un ulteriore peggioramento della situazione. L’eventuale break in chiusura dei 20.000 punti aprirebbe a … Continua a leggere

Scritto il alle 10:18 da redazione [email protected]

Ftse Mib: prese di profitto sull’indice ma il quadro rimane positivo. Il break di 22.000 punti aprirà verso 22.200 e 22.500 punti. Apple: titolo alle prese con 200 dollari. Livello che rappresenta una resistenza statica molto importante. Il break di … Continua a leggere

Scritto il alle 10:14 da redazione [email protected]

Ftse Mib: l’indice italiano apre negativamente in scia ai dati macro del comparto manifatturiero tedesco e francese. I livelli da monitorare rimangono però gli stessi. Al ribasso il supporto statico dei 21.122 punti e al rialzo la resistenza chiave è a 22.000 … Continua a leggere

Ftse mib: l’indice italiano apre positivamente oggi in attesa della prima trimestrale bancaria importante: Intesa Sanpaolo. Giovedì invece riporterà Unicredit. I livelli da monitorare rimangono gli stessi. Una chiusura sopra 19.780 aprirebbe verso 20.236 e 21.000 punti. Sotto 18.400 invcece … Continua a leggere

Scritto il alle 10:29 da redazione [email protected]

Il Ftse Mib apre in lieve correzione dopo l’impulso rialzista di ieri ma resta sopra i supporti più importanti, a cominciare dalla ex resistenza in zona 22.800, livello da monitorare. Nel mirino c’è la chiusura di un vecchio gap ribassista … Continua a leggere

Piazza Affari ieri ha interrotto la striscia vincente di 9 rialzi consecutivi, abbandonando momentaneamente i top di periodo a valere dall’11 agosto 2015. L’indice FTSE Mib ha ripiegato dopo esser rimasto incastrato all’interno del trading range in corrispondenza di un gap ribassista in … Continua a leggere

Piazza Affari viaggia verso nuovi record relativi. L’indice FTSE Mib si smarca al rialzo dai supporti di breve creatisi a 22.200 punti verso i target rialzisti collocati a 22.450 e 22.600 punti, entrambi individuati proiettando al rialzo la figura tecnica … Continua a leggere

Scritto il alle 09:43 da redazione [email protected]

Dopo lo scivolone della scorsa settimana il comparto tech statunitense tenta la reazione in Borsa. Più avanzato il recupero di Amazon, che ieri ha tentato una rapida puntata intraday oltre i 1.000 $ ed ha aggiornato un nuovo record assoluto … Continua a leggere

Il Fomc doveva scorrere via liscio senza particolari novità. Ed in effetti non sono successe de
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
E’ meglio comprare un’auto nuova o noleggiarla a lungo termine è la domanda che si è posta Alt
Ftse Mib: l’indice italiano è andato a testare nuovamente la trend line rialzista di breve period
Non potevo trovare migliore vigneta per sintetizzare la riunione del FOMC della Federal Reserve
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Ftse Mib: apre debole l'indice italiano in attesa della Fed. Gli operatori attendono il meeting Fed
Secondo Treccani, estrapolare significa estrarre qualcosa da un contesto, estendere la validit
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
I mercati ci hanno regalato un 2019 (fino ad ora) molto positivo. La tendenza è restata unidire