Archivi tag: azimut

Scritto il alle 10:27 da redazione [email protected]

Ftse Mib: il debole recupero degli ultimi giorni fino a sfiorare area 21.500 punti è stato azzerato dalla brutta partenza di oggi. Fondamentale sarà la tenuta dei 21.000 punti che rappresenta una zona di resistenza importante nel medio periodo per il Ftse … Continua a leggere

Scritto il alle 10:29 da redazione [email protected]

Ftse Mib: prese di beneficio dopo il meeting della BCE, che comunque non cambiano il quadro mid term dell’indice che rimane positivo. Possibili e fisiologiche correzioni verso 20.236 punti. Azimut: il titolo festeggia i conti trimestrali che sono stati apprezzati … Continua a leggere

Ftse Mib: l’indice italiano cerca di superare i 20.000 punti in apertura e prende di mira i 20.236 punti. Tutto da dimostrare però all’eventuale test di tale resistenza poiché la volatilità e i volumi non sembrano convincenti. In ogni caso, … Continua a leggere

Scritto il alle 10:58 da redazione [email protected]

Partenza positiva per il Ftse Mib che si porta subito sopra 21.700 gettando le basi per la richiusura del gap ribassista aperta il primo giorno di agosto a 21.791, in sostanza l’obiettivo tecnico della seduta. Azimut fornisce il suo contributo … Continua a leggere

Scritto il alle 10:38 da redazione [email protected]

Ftse Mib: L’indice italiano ieri ha archiviato una seduta negativa che ha infatti riportato i corsi al di sotto dei 22.000 punti e dei 21.750 punti. Importante oggi una chiusura al di sopra almeno dei 21.7150, altrimenti il ritorno verso … Continua a leggere

Ftse Mib: dopo la corsa di oltre il 7% avviata il 4 gennaio, il listino italiano sembra prendere una pausa in area 23.600 punti. Il movimento al rialzo comunque non da segnali di debolezza e probabilmente una correzione fino all’area … Continua a leggere

Piazza Affari. Indicazioni negative di Piazza Affari in queste prime sedute dell’ottava. L’indice FTSE Mib appare in una fase riflessiva e non genera volatilità in direzione del trend primario. L’indice italiano prosegue nel tentativo di testare la consistenza del nuovo supporto statico (ex … Continua a leggere

Scritto il alle 10:34 da redazione [email protected]

Settimana importante per il mercato italiano in quanto sono stati generati dei primi segnali operativi di rilievo in direzione rialzista. L’indice FTSE Mib si è lasciato alle spalle le ormai ex resistenze a 21.200 punti ed ora tenta l’approccio con … Continua a leggere

Scritto il alle 10:47 da redazione [email protected]

Settimana in diminuendo per il FTSE Mib. Questa mattina l’indice italiano ha aperto sotto i supporti a 21.250 punti, generando un altro segnale di debolezza che nel breve temrine potrebbe portare i corsi dell’indice ad appoggiarsi a 21mila punti. Nel … Continua a leggere

Scritto il alle 10:18 da redazione [email protected]

Giornata cominciata con toni bassi per Piazza Affari, complice la creazione di una resistenza statica a 19.710 punti ottenuta con i massimi intraday di ieri. Oltre questo livello il FTSE Mib potrebbe tornare all’attacco di quota 19.800 punti. L’impostazione grafica … Continua a leggere

Ftse Mib: l’indice italiano è andato a testare nuovamente la trend line rialzista di breve period
Come da manuale ora abbiamo in un colpo solo tutto quello che l'antibiblioteca di Eco suggeriva,
"L’anno bellissimo"  preconizzato dal presidente del Consiglio n. 1 ( Preconizzare = annunciare s
Il Fomc doveva scorrere via liscio senza particolari novità. Ed in effetti non sono successe de
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
E’ meglio comprare un’auto nuova o noleggiarla a lungo termine è la domanda che si è posta Alt
Ftse Mib: l’indice italiano è andato a testare nuovamente la trend line rialzista di breve period
Non potevo trovare migliore vigneta per sintetizzare la riunione del FOMC della Federal Reserve
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Ftse Mib: apre debole l'indice italiano in attesa della Fed. Gli operatori attendono il meeting Fed