Archivi tag: enel

Ftse Mib. L’indice italiano è ufficialmente uscito dalla fase laterale che durava ormai da alcuni mesi rompendo il supporto a 18.481 punti, che coincide con il ritracciamento di Fibonacci del 38,2% di tutto il down trend avviato a febbraio 2020. L’indice … Continua a leggere

Mercati: persiste la debolezza sui mercati internazionali. Ieri brutta chiusura per il Nasdaq 100. Diverse le ragioni della debolezza sui mercati, in primis la pandemia covid. A questo si sommano le difficoltà in USA di Trump di trovare una quadra … Continua a leggere

Ftse Mib. Fallito il tentativo di riagganciare quota 20.000 punti, l’indice ha invertito il senso di marcia ma rimane ancora compresso nella fase di lateralità tra 20.200 e 19.174 punti. Questi sono i due livelli da monitorare per avere qualche spunto operativo. Deutsche … Continua a leggere

Ftse Mib: l’indice italiano prosegue nella fase laterale, senza dare particolari indicazioni operative. I livelli da monitorare rimangono gli stessi. Primo supporto a 19.174 punti e resistenza chiave a 21.155 punti. Enel e Snam: quadro grafico simile per le due … Continua a leggere

Scritto il alle 10:11 da redazione [email protected]

Ftse Mib. L’indice qualche seduta fa si è portato a ridosso della resistenza chiave a 20.200 punti in attesa di spunti operativi. Il superamento di tale livello potrebbe aprire la strada ai corsi verso la media mobile 200 periodi in area … Continua a leggere

Scritto il alle 10:11 da redazione [email protected]

Ftse Mib. Dopo aver rotto con volatilità la trend line rialzista che ha accompagnato i corsi da metà febbraio, l’indice italiano sta cercando di impostare il rimbalzo dal supporto chiave a 19.174 punti. Ora bisognerà attendere il ritorno sopra 20.200 punti … Continua a leggere

Scritto il alle 10:42 da redazione [email protected]

Ftse Mib. L’indice ha confermato il break dei 20.200 punti. Il prossimo importante ostacolo al rialzo per l’indice è rappresentato dal 61,8% di Fibonacci a 21.155 punti, area di resistenza chiave per la presenza della media mobile 200 periodi. Al ribasso, … Continua a leggere

Scritto il alle 10:00 da redazione [email protected]

Ftse Mib. Prevale la cautela sull’indice che ieri ha superato con forza il livello statico dei 19.174, tornando a ridosso dei 19.818 punti. Per dare forza al rimbalzo si dovrà almeno attendere il sorpasso di quest’ultimo livello. Al ribasso, invece, … Continua a leggere

Scritto il alle 10:01 da redazione [email protected]

Ftse Mib. L’indice rifiata dopo i renceti rialzi e il break del livello chiave dei 18.000 punti. Ormai si trova a pochi passi dall’importante resistenza dei 18.481 punti, dove passa il 38,2% di Fibonacci di tutto il down trend avviato … Continua a leggere

Scritto il alle 10:24 da redazione [email protected]

Ftse Mib. L’indice supera nuovamente il livello statico dei 16.742 punti. Una chiusura sopra tale livello potrebbe aprire la strada verso 17.659 punti, resistenza che più volte ha ostacolato l’ascesa. Al ribasso, invece, il supporto chiave si colloca a 16.000 punti. Terna. Il … Continua a leggere

Ieri la signorina Lagarde, quella che si offriva a Sarkozy, suggerendoli di usarla, ha letto il
MORAL HAZARD: quante volte avrete letto questi termini sui giornali e vi sarete magari chiesti cos
Ftse Mib. L'indice italiano è ufficialmente uscito dalla fase laterale che durava ormai da alcuni
In occasione del ventennale dalla sua fondazione, LifeGate ha deciso di intraprendere un percors
Su tutti i sottostanti si assiste all'alleggerimento della componente future ed alla chiusura di imp
Bazooka pronto a sparare. E potevamo pensare altrimenti? Anche se poi succederà nulla, è la fo
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Eccolo là: adesso oltre ai politici, ai sovranisti ed ai contestatori di strada, abbiamo an
Ftse Mib: l'indice italiano ieri ha chiuso spingendo sulla parte bassa del supporto chiave collocata
Sulle Mibo si assiste ad un aumento considerevole di call a strike 17500, 18500 e 19500. Nuovi ingre