Archivi tag: enel

Scritto il alle 10:34 da redazione [email protected]

Puntata speciale di Trading Floor con ospite Renato Decarolis, trader professionista e formatore. Si è parlato dai market mover di questa settimana alle analisi tecniche sui titoli Enel, Nexi e Ferrari.

Scritto il alle 11:12 da redazione [email protected]

Ftse Mib. L’indice italiano, dopo la bull trap alla rottura della resistenza a 24.670 punti, ha mostrato incertezza arrivando a toccare anche il supporto importante a 24.000 punti con la candela di ieri. In caso di rottura di quest’ultimo livello con … Continua a leggere

Scritto il alle 11:41 da redazione [email protected]

Nella puntata di oggi Pierpaolo Scandurra CEO di Certificati e Derivati ci illustra alcune strategie operative con i Turbo Certificates su Enel e Ferrari.

Ftse Mib. L’indice italiano, dopo aver superato la resistenza importante di 22.334 punti, è entrato in una fase di consolidamento fisiologico in attesa di particolari spunti operativi. L’impostazione quindi rimane rialzista anche se l’indice italiano è tornato al test di 22.334 … Continua a leggere

L’indice italiano rimette nel mirino la resistenza statica dei 22.334 punti. Questo è il livello da infrangere per proseguire verso 22.500 e 23.000 punti. CNH Industrial evidenzia una flag rialzista con rottura della flag stessa ed ora cerca la conferma … Continua a leggere

Ftse Mib. Prosegue l’ottimismo sull’indice italiano che prepara di nuovo il test di 22.334 punti. Sarà importante vedere la chiusura per capire se gli operatori intendono infrangere tale resistenza o se una fase di prese di profitto potrebbe cominciare dopo il … Continua a leggere

Ftse Mib. L’indice italiano è ufficialmente uscito dalla fase laterale che durava ormai da alcuni mesi rompendo il supporto a 18.481 punti, che coincide con il ritracciamento di Fibonacci del 38,2% di tutto il down trend avviato a febbraio 2020. L’indice … Continua a leggere

Mercati: persiste la debolezza sui mercati internazionali. Ieri brutta chiusura per il Nasdaq 100. Diverse le ragioni della debolezza sui mercati, in primis la pandemia covid. A questo si sommano le difficoltà in USA di Trump di trovare una quadra … Continua a leggere

Ftse Mib. Fallito il tentativo di riagganciare quota 20.000 punti, l’indice ha invertito il senso di marcia ma rimane ancora compresso nella fase di lateralità tra 20.200 e 19.174 punti. Questi sono i due livelli da monitorare per avere qualche spunto operativo. Deutsche … Continua a leggere

Ftse Mib: l’indice italiano prosegue nella fase laterale, senza dare particolari indicazioni operative. I livelli da monitorare rimangono gli stessi. Primo supporto a 19.174 punti e resistenza chiave a 21.155 punti. Enel e Snam: quadro grafico simile per le due … Continua a leggere

FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ u
Ovviamente questa analisi lascia il tempo che trova, visto che sarà assolutamente casuale quant
Come è normale che sia, oggi tutti i giornali aprono con titoloni che riportano la crisi Evergr
Tutti gli indici mondiali hanno chiuso nettamente al ribasso con perdite diffuse di circa due punti
Ieri ho postato un grafico che era a corredo di un ragionamento che si incentrava soprattutto su
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ u
Cambia la situazione del COT Report della CFTC (Commodity Futures Trading Commission). Si inizia
Torna la volatilità sui mercati. Un quadro che è assolutamente normale all’interno delle din
Un'estate magica, un'estate tutta italiana, calcio, olimpiadi, ciclismo, ma sopratutto pallavolo
Ftse Mib. Dopo aver toccato il 13 agosto il massimo di periodo a 26.687 punti, l’indice italiano