Archivi tag: fca

Ftse Mib: l’indice italiano oggi apre debole. Il quadro grafico però rimane invariato. Possibile nelle prossime settimane un po’ di debolezza per fattori strutturali e ciclici, mentre nel medio periodo l’indice dovrebbe mantenere intonazione rialzista. Tenaris: il titolo rimane vicino … Continua a leggere

Scritto il alle 10:24 da redazione [email protected]

Ftse Mib: la candela short day del 2 ottobre è andata a infrangere con elevata volatilità diversi livelli importanti in un’unica seduta. Prima quello di breve a 21.795 punti e poi quello più importante a 21.483 punti. Un movimento accompagnato da … Continua a leggere

Ftse Mib: l’indice italiano è in fase di compressione di volatilità (squeeze) in attesa del meeting della BCE che dunque potrebbe dare una forte spinta al mercato al rialzo o al ribasso a seconda che Draghi soddisfi o meno le attese … Continua a leggere

Scritto il alle 10:25 da redazione [email protected]

Ftse Mib: apre positivamente l’indice nel giorno in cui riprendono le consultazione per trovare una soluzione alla crisi di governo. Il forte calo dei rendimenti dei Titoli di Stato conferma che il mercato scommette sulla formazione di un nuovo esecutivo. … Continua a leggere

Scritto il alle 10:22 da redazione [email protected]

Ftse Mib: indice apre positivamente dopo notizia positiva dei taglio tassi da parte della FED. Elemento che ha portato ad un indebolimento del dollaro, positivo per l’Eurozona. In ogni caso, nel breve periodo probabili ulteriori ribassi verso i 21.000 punti. … Continua a leggere

Scritto il alle 10:32 da redazione [email protected]

Ftse Mib: l’indice italiano apre in lieve ribasso. Dominano dunque le prese di beneficio sull’indice che riportano i corsi nei pressi del supporto a 22.000 punti. Il break di tale livello e della trend rialzista potrebbe sviluppare ulteriori pressioni verso … Continua a leggere

Scritto il alle 10:17 da redazione [email protected]

Ftse Mib: l’indice italiano tenta il rimbalzo sui 21.000 punti e la trend line rialzista di breve periodo, descritta dai minimi di maggio e giugno 2019. In caso di rottura di tali livelli al ribasso l’indice aprirebbe verso 20.236 punti. … Continua a leggere

Scritto il alle 10:17 da redazione [email protected]

Ftse Mib: l’indice italiano apre poco sopra i 20.000 punti, testando i minimi da metà febbraio. Continua l’ascesa dello spread che ieri ha toccato picchi in area 290 punti base. In caso di rottura con volatilità dei 20.000 punti, si avrebbe … Continua a leggere

Scritto il alle 10:35 da redazione [email protected]

Ftse Mib: domina la cautela sull’indice italiano che si è riportato in pull back nei pressi della resistenza dei 21.000 punti. Diversi gli appuntamenti importanti che faranno da catalyst nelle prossime settimane, tra queste le elezioni europee. FCA: titolo rimane … Continua a leggere

Scritto il alle 10:33 da redazione [email protected]

Ftse Mib: l’indice italiano apre stabile e rimane ancorato ai 21.000 punti in attesa di spunti. L’impostazione rimane rialzista ma l’eventuale break dei 21.000 e della trend rialzista potrebbe accentuare i ribassi fino a 20.236 punti. FCA: nonostante le notizie di possibili … Continua a leggere

FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Analisi Tecnica Finalmente abbiamo una direzionalita'... Rompiamo al ribasso il trading range [1
Stoxx Giornaliero Buongiorno a tutti, lo Stoxx prosegue la sua fase di correzione dovuta all
DJI Giornaliero Buonasera a tutti, vediamo dopo la pausa estiva che percorso ha intrapreso l
Chiusura positiva per i mercati nell'ultima seduta della settimana. Interessante vedere in ambito
Divergenza nei settori, nella sperequazione economica, nelle performance dei mercati. E il grande
Ftse Mib. L'indice si allontana da quota 19.000 punti. I prossimi supporti al ribasso si collocano
Un'immagine che vale più di mille parole, il nostro Rich è un disegnatore strepitoso, la calma
Se dovessimo guardare il mercato obbligazionario, mi verrebbe quasi da chiedermi se veramente va
Queste le movimentazioni monetarie sul mercato dei derivati. Sulle Mibo netta chiusura di posizio