Archivi tag: leonardo

Scritto il alle 10:45 da redazione [email protected]

Ftse Mib: l’indice italiano apre bene e supera i 21.000 punti nel giorno del conferimento dell’incarico a Conte. Importante la chiusura oggi sopra 21.000 punti per mettere nel mirino i 21.500 e 22.000 punti. Al ribasso invece a 20.000 punti … Continua a leggere

Scritto il alle 10:26 da redazione [email protected]

Esordio positivo oggi per il Ftse Mib a cui basta un rialzo dello 0,54%, portandosi a 20.650 punti, per cancellare il rosso della vigilia. Dal punto di vista tecnico la situazione non cambia: il supporto presente in zona 20.400 sta … Continua a leggere

Scritto il alle 10:12 da redazione [email protected]

Ftse Mib: l’indice italiano apre debole. Gli operatori sono in attesa di news sia dal fronte trimestrali che da Oltreoceano. Domani infatti sapremo cosa deciderà il Presidente della FED in materia di tassi. Enel: il titolo mantiene un’intonanzione positiva anche … Continua a leggere

Scritto il alle 10:29 da redazione [email protected]

Favorito da un contesto positivo alimentato dalle chiusure senza tensioni a Wall Street e a Tokyo, il Ftse Mib parte oggi col sorriso muovendosi sopra 22.200 punti e confermando così la rottura di quota 22.000. Avvio poco mosso per Leonardo … Continua a leggere

Scritto il alle 10:59 da redazione [email protected]

Scatto in partenza per il Ftse Mib che si muove nella parte iniziale della seduta in area 21.385 punti evidenziando un +0,77%. La forza del mercato è sottolineata da un gap up aperto rispetto al massimo di ieri a 21.244. … Continua a leggere

Scritto il alle 10:04 da redazione [email protected]

Ftse Mib: ancora vendite sull’indice italiano che tocca i nuovi minimi a oltre 3 mesi, dopo aver chiuso quattro sedute consecutive in calo. Lo scorso 24 aprile l’indice italiano ha avviato la fase correttiva con il break della trend line rialzista … Continua a leggere

Scritto il alle 10:28 da redazione [email protected]

Ftse Mib: partenza scattante tornando sopra i 21.000 punti. Non un grande momento per l’indice italiano che dopo aver infranto la ex trend line rialzista di medio periodo e il livello statico dei 21.483 punti. Da notare anche la rottura … Continua a leggere

Scritto il alle 10:41 da redazione [email protected]

Avvio positivo per il Ftse Mib che nel giorno del debutto di Nexi in Borsa Italiana si riporta a ridosso dei 22.000 punti mostrando un incremento dello 0,36%. L’indice resta saldamente inserito in un uptrend anche se si trova in … Continua a leggere

Scritto il alle 10:39 da redazione [email protected]

Avvio oscillante per il Ftse Mib che dopo qualche minuto in territorio positivo ora si muove sotto 21.500 in moderato rosso. Correzioni che si limitassero a non andare sotto 21.000 potranno essere considerate fisiologiche e coerenti con il trend rialzista … Continua a leggere

Scritto il alle 10:36 da redazione [email protected]

Avvio moderatamente positivo per il Ftse Mib, quanto basta per confermare quanto di buono fatto vedere ieri. L’indice di Piazza Affari si muove a ridosso di quota 21.300 punti con un rialzo vicino al +0,30%. Nonostante l’ipercomprato evidente, il Ftse … Continua a leggere

Ftse Mib: dopo aver testato il supporto di breve a 21.795 punti, l'indice italiano ha superato nuo
Il governo Conte 2 ha finalmente riunificato nella sua persona il confronto con le parti sociali che
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Settembre può essere il momento giusto per cercare e trovare un nuovo lavoro e dare slancio all
Ftse Mib: l'indice italiano apre in rialzo e si riporta sopra i 22.000 punti. I livelli da monitorar
Oggi poche novità, in quanto ieri c'è stata la solita riunione della Federal Reserve, dove tra
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Ftse Mib: operatori cauti in attesa delle decisioni del Presidente della Fed. I mercati scommettono
I fondi negoziali della previdenza complementare non sono a prestazione definita. Sono a prestazione
Tutti in attesa della risposta di Powell dopo il convinto sostegno espansivo fronte BCE di Dragh