Archivi tag: moncler

Il trader professionista Gabriele Bellelli ospite a Trading Floor ha analizzato quantitativamente il fenomeno del Rally di Natale e ha analizzato i titoli Moncler e Banca Mediolanum.

Puntata Speciale di Trading Floor con ospite Pietro Di Lorenzo, trader professionista e fondatore di SOS trader. In questa pillola il trader si focalizza su Banco BPM e Moncler.

Ftse Mib: apertura debole per il paniere italiano che si riporta sotto 19.000 punti. I livelli da monitorare rimangono però sempre gli stessi. Fascia 18.480/18.000 punti al ribasso, mentre bisognerà attendere il break della media mobile 200 periodi al rialzo. … Continua a leggere

Scritto il alle 10:54 da redazione [email protected]

Ftse Mib. L’indice ha digerito male l’esito dell’ultima riunione della Fed e il crollo del Pil Usa e tedesco, prendendo notevolmente le distanze dai 20.000 punti e arrivando quasi al test del supporto chiave a 19.174 punti. Al rialzo, invece, bisognerà … Continua a leggere

Scritto il alle 09:58 da redazione [email protected]

Ftse Mib. L’indice si è nuovamente fermato rimandando il rimbalzo dal livello statico dei 19.174 punti. Per avere un primo accenno di recupero si dovrà attendere il superamento dei 19.818 punti per poi mettere nel mirino 21.155 punti, resistenza importante dove passa … Continua a leggere

Scritto il alle 10:01 da redazione [email protected]

Ftse Mib. L’indice rifiata dopo i renceti rialzi e il break del livello chiave dei 18.000 punti. Ormai si trova a pochi passi dall’importante resistenza dei 18.481 punti, dove passa il 38,2% di Fibonacci di tutto il down trend avviato … Continua a leggere

Scritto il alle 10:27 da redazione [email protected]

Ftse Mib. L’indice torna a confrontarsi con il supporto di breve a 16.742 punti. Il Ftse Mib fa fatica a riprendersi dopo la rottura della trend line rialzista di breve costruita sui minimi di marzo e aprile 2020. Un primo segnale … Continua a leggere

Scritto il alle 10:15 da redazione [email protected]

Ftse Mib. L’indice torna nuovamente sotto quota 17.000 punti. I livelli da monitorare sono sempre gli stessi. Al rialzo, una chiusura sopra 17.659 punti permetterebbe all’indice di recuperare tutto il terreno perso con la candela short day ad alta volatilità … Continua a leggere

Scritto il alle 10:34 da redazione [email protected]

Ftse Mib: l’indice italiano cerca di riportarsi con poca convinzione a ridosso dei 16.000 punti. Sarebbe già positivo vedere oggi una chiusura sopra 16.500 punti. Al ribasso, invece, il primo supporto si colloca a 15.000 punti. Buzzi: un primo segnale rialzista si … Continua a leggere

Ftse Mib: l’indice italiano ha dimostrato molta forza aggiornando ieri i massimi annui a 24.197 punti. Dopo la rottura della trend line rialzista di lunedì scorso, il Ftse Mib ha effettuato un rimbalzo tornando per l’ennesima volta sopra 24.000 punti. La debolezza di … Continua a leggere

Ftse Mib. L'indice italiano, dopo aver superato la resistenza importante di 22.334 punti, è entrat
Quest'oggi invece dell'osservazione dei posizionamenti monetari voglio focalizzare l'interesse su un
Biden si insedia alla casa Bianca e i mercati festeggiano coi nuovi massimi. Quindi tutto bene,
Luigi Gubitosi commenta il Sustainability Bond TIM da record   Concluso con successo il colloca
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ i
TIM, collocamento Sustainability bond a gonfie vele   Un vero e proprio successo: il primo
Questo grafico ci ricorda che il nostro Bel Paese si è fino ad ora impegnato in modo importante per
E' stato tenero osservare la Yellen suggerire che il debito ora non è un problema, continuate a
Open Interest e Analisi Monetaria. Sul Dax solo netto aumento di posizioni put e call a strike 13
Il sostegno è stato forte, il mercato ha scommesso molto sulla ripresa anche ciclica e oggi sco