Archivi tag: saipem

Scritto il alle 10:13 da redazione [email protected]

Ftse Mib. Da qualche seduta l’indice italiano staziona nei pressi del supporto importante a 24.000 punti e vedremo se nelle prossime sedute accorcerà le distanze dalla parte alta del gap down di fine febbraio 2020 a 24.470 punti oppure se ci … Continua a leggere

Ftse Mib. Dopo una breve fase di congestione, l’indice italiano si è riportato al test della resistenza a 23.265 punti. Il superamento, sostenuto da volatilità e volumi, potrebbe aprire la strada al Ftse Mib verso i massimi di periodo. Al ribasso, … Continua a leggere

Ftse Mib. Quadro tecnico in miglioramento per l’indice italiano che, dopo aver evitato il break della fascia bassa di supporto a 18.000 punti, ha intrapreso un forte rimbalzo riuscendo ieri a superare la media mobile 200 periodi e portarsi al test … Continua a leggere

Scritto il alle 10:11 da redazione [email protected]

Ftse Mib. L’indice ha confermato il break del livello statico a 19.174 punti e ora può mettere nel mirino 19.818 punti, il 50% di Fibonacci. Al ribasso, invece, il break dei 18.481 punti potrebbe generare debolezza. Leonardo. Il titolo si trova in una … Continua a leggere

Ftse Mib. L’indice si allontana da quota 19.000 punti. I prossimi supporti al ribasso si collocano a 18.480 e 18.000 punti. Al rialzo, invece, per avere un primo accenno di recupero bisognerà attendere il superamento dei 19.818 punti. Saipem. La fase ribassista … Continua a leggere

Scritto il alle 10:15 da redazione [email protected]

Ftse Mib. L’indice fa fatica a scrollarsi di dosso la debolezza, rimanendo ancorato al livello statico dei 19.174 punti. Per avere un primo accenno di recupero si dovrà attendere il superamento dei 19.818 punti. Al ribasso, invece, sarà importante il test … Continua a leggere

Scritto il alle 10:22 da redazione [email protected]

Ftse Mib. Prevale la cautela sull’indice che fa fatica a rimediare alla brutta seduta di ieri. In tale scenario, i livelli da monitorare sono due. Al ribasso troviamo un’area di supporto importante tra 16.384 e 16.000 punti. Al rialzo, invece, la … Continua a leggere

Scritto il alle 10:29 da redazione [email protected]

Ftse Mib: l’indice italiano si mantiene sulla trend line rialzista di breve periodo incurante dei dati macro molto negativi europei (produzione industriale Germania e Francia). I livelli da monitorare rimangono gli stessi. Al ribasso il supporto chiave è a 16.000 … Continua a leggere

Scritto il alle 10:07 da redazione [email protected]

Ftse Mib. L’indice italiano supera in avvio quota 17.000 punti. Una chiusura sopra 17.659 punti recupererebbe tutto il terreno perso con la candela short day ad alta volatilità del 12 marzo scorso. Al ribasso, 16.000 punti è il primo livello … Continua a leggere

Ftse Mib: l’indice italiano prende fiato prima di proseguire il cammino oltre i massimi del lontano ottobre 2009, nel tentativo di infrangere l’importante barriera storica in area 24.500 punti. La forza del Ftse Mib è evidente ma la cautela è d’obbligo. … Continua a leggere

Analisi dei posizionamenti monetari che evidenziano una situazione di incertezza e di chiusura di
Ftse Mib. L’indice italiano, con la brutta candela ribassista ad alta volatilità del 20 aprile s
TIM presenta su RaiPlay “Tutto è possibile – Storie di Risorgimento Digitale”   TIM
Era nella logica delle cose e ovviamente era attesa. Se devo essere onesto, magari non subito, m
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ i
Nel prossimo Machiavelli vi racconteremo cosa è successo nella storia quando si è scatenata l'
In un mercato che è palesemente caro a causa della pioggia di liquidità di cui abbiamo parlato
L'aggiornamento dei posizionamenti monetari ci riconferma ancora una volta l'incredibile forza di qu
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ i
Continuiamo il nostro viaggio legati come Ulisse in attesa dell'arrivo a Itaca condividendo con