Archivi tag: saras

Ftse Mib: l’indice italiano dimostra forza e ieri ha confermato il break dei 23.000 punti, mettendo nel mirino i 23.500 punti. Il quadro grafico rimane positivo. Saras: prese di beneficio su Saras che riportano il titolo nei pressi di un … Continua a leggere

Scritto il alle 10:43 da redazione [email protected]

Ftse Mib: debolezza sull’indice italiano. I mercati sono in attesa delle parole di Powell di questa sera e di news sul fronte Dazi. Saras: il titolo prosegue al rialzo sovraperformando il mercato. Ora sarà importante il break della resistenza a … Continua a leggere

Scritto il alle 10:49 da redazione [email protected]

Partenza negativa per il Ftse Mib che si muove sopra i 20.400 punti. Vista anche la brutta candela nera di ieri, con l’indice che ha chiuso esattamente sui minimi di giornata, poteva andare peggio. Tuttavia senza il recupero di quota … Continua a leggere

Scritto il alle 10:43 da redazione [email protected]

Partenza brillante per Ftse Mib che si porta oltre quota 22.000 con un rialzo intorno allo 0,4%. Il ritorno sopra questa soglia costituisce un segnale positivo anche se non di quelli veramente importanti. E’ infatti necessario assistere al superamento di … Continua a leggere

Scritto il alle 10:53 da redazione [email protected]

Oggi il Ftse Mib si sta comportando nelle prime battute meglio degli altri indici europei dopo aver sottoperformato ieri senza comunque aver compromesso l’impostazione rialzista di breve periodo. L’indice è ora di nuovo sopra quota 22.000, anche se permane la … Continua a leggere

Scritto il alle 14:29 da redazione [email protected]

Ftse Mib: primi segnali positivi dal Ftse Mib che ieri ha rivisto affacciarsi i compratori sul mercato. L’indice mercoledì 27 giugno infatti, dopo aver testato i minimi a 21.122 punti, è ripartito chiudendo al rialzo, anche se le pressioni ribassiste sono … Continua a leggere

FTSE Mib: il listino italiano oggi in apertura conferma il rimbalzo delle due sedute precedenti andando a testare la resistenza a 22.434 punti. I corsi infatti lunedì hanno invertito la rotta rompendo prima la trend line ribassista di breve periodo … Continua a leggere

Scritto il alle 10:10 da redazione [email protected]

Dopo la sciagurata seduta di ieri il FTSE Mib accelera al ribasso, sotto gli importanti supporti tecnici a 20.800 punti. Prossimo test che già attende il paniere italiano è a 20.500 punti, ove si trova a transitare la trendline dinamica … Continua a leggere

Scritto il alle 10:39 da redazione [email protected]

Quadro tecnico interessante per le società dell’oil sector di Piazza Affari. Saras capitalizza i rialzi maturati a febbraio e marzo che hanno permesso al titolo di rompere le resistenze di area 1,63 e 1,75 euro. Saipem va verso la chiusura … Continua a leggere

Scritto il alle 10:24 da redazione [email protected]

FTSE Mib ancora in fase laterale nella fascia fra i 19.400 e 19.500 punti. L’eventuale rottura di quest’ultimo libvello potrebbe determinare un ‘incursione in area 19.600 punti con possibilitàò di ulteriori allunghi verso i 19.800 punti. Quadro tecnico incerto per … Continua a leggere

Ftse Mib: l’indice italiano è andato a testare nuovamente la trend line rialzista di breve period
Come da manuale ora abbiamo in un colpo solo tutto quello che l'antibiblioteca di Eco suggeriva,
"L’anno bellissimo"  preconizzato dal presidente del Consiglio n. 1 ( Preconizzare = annunciare s
Il Fomc doveva scorrere via liscio senza particolari novità. Ed in effetti non sono successe de
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
E’ meglio comprare un’auto nuova o noleggiarla a lungo termine è la domanda che si è posta Alt
Ftse Mib: l’indice italiano è andato a testare nuovamente la trend line rialzista di breve period
Non potevo trovare migliore vigneta per sintetizzare la riunione del FOMC della Federal Reserve
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Ftse Mib: apre debole l'indice italiano in attesa della Fed. Gli operatori attendono il meeting Fed