Archivi tag: stmicroelectronics

Scritto il alle 10:23 da redazione [email protected]

Ftse Mib: ieri seduta molto positiva e di euforia per i listini internazionali. Il Ftse Mib rimane comunque all’interno del trading range più volte delineato, anche se mette nel mirino la parte alta del mercato laterale. Solo il break di … Continua a leggere

Scritto il alle 10:31 da redazione [email protected]

Ftse Mib: apertura in netto rialzo per l’indice italiano in scia alle notizie positive sul fronte covid. Il remdesivir di Gilead sarà disponibile probabilmente già dalla prossima settimana per i pazienti americani. In forte crescita anche i titoli oil che … Continua a leggere

Ftse Mib: l’indice italiano ha rotto con volatilità e volumi la trend line rialzista costruita sui minimi di agosto e dicembre 2019, primo livello importante di supporto che potrebbe generare debolezza fino a 23.000 punti. La fase correttiva arriva dopo un … Continua a leggere

Ftse Mib: la fase di correzione dell’indice italiano ha mostrato un po’ più di volatilità il 2 dicembre con un rosso di oltre il 2%, provocando la rottura dei 23.000 punti. Per il momento rimane una fase correttiva piuttosto preannunciata. … Continua a leggere

Ftse Mib: dopo una breve fase laterale, il Ftse Mib ha rotto il 4 novembre in gap up il livello chiave dei 23.000 punti. Ora l’ostacolo che nelle ultime sedute sta contrastando l’ascesa dell’indice italiano è area 23.500 punti. Va segnalato … Continua a leggere

Ftse Mib: l’indice italiano ieri ha chiuso in doji, candela che indica indecisione. Dinamica comprensibile visto che sabato il parlamento Britannico dovrà approvare la bozza d’accordo con l’Europa. In caso di rottura dei 22.300 punti, possibili ritorni verso 22.000 punti. … Continua a leggere

Ftse Mib: l’indice italiano apre in rialzo e si riporta sopra i 22.000 punti. I livelli da monitorare rimangono però gli stessi. Al rialzo 22.357 punti rimane la resistenza da infrangere per mettere nel mirino i 23.000 punti. STM: il … Continua a leggere

Ftse Mib: dopo aver infranto in gap up la resistenza di medio termine importante in area 21.500 punti, l’indice italiano si trova ora a confrontarsi con i 22.000 punti, il livello che ci separa dai massimi dell’anno a 22.357 punti. … Continua a leggere

Scritto il alle 10:00 da redazione [email protected]

Ftse Mib: l’indice italiano ha toccato il massimo dell’anno a 22.357 punti lo scorso 25 luglio in occasione della riunione della Bce. Dopo il discorso di Mario Draghi, che ha confermato quanto atteso dal mercato, sono però scattate le prese di … Continua a leggere

Scritto il alle 10:10 da redazione [email protected]

Ftse Mib: l’indice italiano riesce a tenere i 22.000 punti e oggi apre leggermente in positivo. Rimano comunque poco convinto il break dei 22.000 punti e il proseguo al rialzo sarà dettato da una serie di appuntamenti delle prossime settimane … Continua a leggere

FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Il ruolo delle banche all’interno del tessuto economico di un sistema è molto più che fondamen
  Pensare al futuro, all’ambiente e al pianeta vengono spesso percepiti come temi lontani
Ftse Mib: l'indice italiano apre debole dopo la corsa di ieri e il test della resistenza statica col
Movimentazioni monetarie piuttosto sottili nonostante le importanti escursioni dei prezzi. Sulle
Ponetevi questa domanda: cosa è che muove i tassi reali? E soprattutto, che implicazioni potreb
Anche se l'impostazione non è entusiasmante, possiamo vedere nel COT Report una presa di posizi
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Ragazzi, devo ammettere di aver sbagliato, non del tutto ma quantomeno con i cinesi. Sto parland
Qual’è l’impatto dei consumi del consumatore USA sulle dinamiche economiche globali? Sono m