Archivi tag: telecom italia

Puntata speciale di Trading Floor con ospite Renato Decarolis, trader professionista e formatore, che ci ha parlato della sua view sui mercati e, in particolare, delle strategie operative sui titoli Eni, Intesa Sanpaolo e Telecom Italia.

Ftse Mib. L’indice italiano prosegue nella fase di consolidamento fisiologico anche dopo l’esito dell’ultimo meeting della Bce, in attesa di trovare la forza per portarsi al test della resistenza importante di 22.334 punti. L’impostazione rimane rialzista ma sarà necessario il break … Continua a leggere

Ftse Mib. Dal punto di vista grafico, l’indice italiano è inserito da alcuni mesi in una fase laterale tra la resistenza a 20.200 punti e il supporto a 18.481 punti, che coincide con il ritracciamento di Fibonacci del 38,2% di tutto … Continua a leggere

Ftse Mib. L’indice italiano ha fallito il tentativo di riportarsi sopra la resistenza dei 19.174 punti. Il superamento di tale livello aprirebbe la strada verso i successivi target. Al ribasso, invece, il break del supporto importante a 18.400 punti potrebbe provocare debolezza. … Continua a leggere

Ftse Mib: indice italiano prosegue nella fase laterale. I livelli da monitorare rimangono gli stessi. Affinché il paniere dia un segnale concreto dovrà superare i 21.155 punti con target 22.000 e 22.500 punti. Telecom: il titolo da diverse sedute si … Continua a leggere

Scritto il alle 10:56 da redazione [email protected]

Ftse Mib: l’indice italiano segna anche oggi, in apertura, prese di beneficio dopo aver raggiunto la fascia di prezzo chiave compresa tra il 61,8% di Fibonacci in area 21.155 punti e la media mobile 200 periodi. Ora il livello da infrangere … Continua a leggere

Scritto il alle 10:37 da redazione [email protected]

Ftse Mib. L’indice ritorna a quota 20.000 punti recuperamendo alla debolezza di ieri. Al ribasso, il supporto chiave si trova nella fascia di prezzo compresa tra 18.481 e 18.000 punti. Al rialzo, invece, il superamento dei 20.200 punti dovrebbe consentire all’indice … Continua a leggere

Scritto il alle 10:00 da redazione [email protected]

Ftse Mib. Prevale la cautela sull’indice che ieri ha superato con forza il livello statico dei 19.174, tornando a ridosso dei 19.818 punti. Per dare forza al rimbalzo si dovrà almeno attendere il sorpasso di quest’ultimo livello. Al ribasso, invece, … Continua a leggere

Scritto il alle 09:40 da redazione [email protected]

Ftse Mib. L’indice prosegue sostanzialmente nel movimento laterale di breve periodo. I livelli da monitorare sono due. Al ribasso l’area di supporto chiave si colloca tra 16.384 e 16.000 punti. Il break potrebbe innescare accelerazioni al ribasso verso 14.894 e 14.153 … Continua a leggere

Scritto il alle 10:17 da redazione [email protected]

Ftse Mib. Ieri l’indice ha tranciato di netto la trend line rialzista di breve costruita sui minimi di marzo e aprile 2020. Il supporto chiave è sempre quello dei 16.000 punti che, se infranto, potrebbe provocare ricadute verso 14.894 punti. Al … Continua a leggere

Analisi delle movimentazioni monetarie degli ultimi sette giorni sui future e le opzioni del Nasdaq
Affascinante davvero affascinante, eccovi servito, come un almanacco, il rally di Ferragosto! A
  E il tasso inflazione forse ha fatto un picco. Ieri i mercati sono stati presi di sorp
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ u
Analisi dei posizionamenti monetari degli ultimi sette giorni di contrattazioni sul contratto S&
C'è ben poco da aggiungere ai dati di ieri, l'inflazione si sta lentamente sgonfiando, non solo
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ u
Nulla di nuovo sotto il cielo ferragostiano, come ha suggerito su Twitter il nostro Puntosella,
Che il mondo sia cambiato radicalmente negli ultimi mesi è chiaro. L’inflazione ha generato u
Analisi dei posizionamenti monetari degli ultimi sette giorni di borsa sulle scadenze cumulate di Ag