Archivi tag: trading ideas

Scritto il alle 10:29 da redazione [email protected]

Favorito da un contesto positivo alimentato dalle chiusure senza tensioni a Wall Street e a Tokyo, il Ftse Mib parte oggi col sorriso muovendosi sopra 22.200 punti e confermando così la rottura di quota 22.000. Avvio poco mosso per Leonardo … Continua a leggere

Scritto il alle 10:08 da redazione [email protected]

Ftse Mib: lo scorso 3 luglio l’indice italiano è riuscito a superare con volatilità e volumi i 21.483 punti e ormai scarico i 22.000 punti. Negli ultimi giorni l’indice italiano sta continuando a testare più volte i 22.000 punti per cercare … Continua a leggere

Scritto il alle 10:22 da redazione [email protected]

Ftse Mib: l’indice italiano è riuscito a superare con volatilità e volumi i 21.483 punti, un livello di resistenza che già nel breve periodo aveva avuto una certa rilevanza arrestando i corsi dal raggiungere i 22.000 punti. Quest’ultima è una … Continua a leggere

Scritto il alle 10:08 da redazione [email protected]

Ftse Mib: l’indice italiano si riporta sulla prima resistenza statica di medio termine importante in area 21.500 punti. Con il break di tale livello si aprirebbero le porte per il target di breve periodo dei 22.000 punti. L’impostazione grafica dell’indice italiano … Continua a leggere

Scritto il alle 10:02 da redazione [email protected]

Ftse Mib: l’indice italiano cerca di riprendersi tornando alla rincorsa della prima resistenza che si frappone tra i 21.000 punti e i 22.000 punti. Ovvero area 21.500 punti. Con il break di tale livello si aprirebbero le porte per il … Continua a leggere

Scritto il alle 09:57 da redazione [email protected]

Ftse Mib: l’indice italiano dovrà ritrovare la forza per tentare l’assalto alla resistenza in area 21.500 punti. Con il break di tale livello si aprirebbero le porte per il target di breve periodo più importante, ovvero i 22.000 punti. Per il … Continua a leggere

Scritto il alle 10:31 da redazione [email protected]

Ftse Mib: l’indice italiano si trova a confrontarsi con la prima resistenza che si frappone tra i 21.000 punti e i 22.000 punti. Ovvero area 21.500 punti. Con il break di tale livello si aprirebbero le porte per il target di … Continua a leggere

Scritto il alle 10:59 da redazione [email protected]

Scatto in partenza per il Ftse Mib che si muove nella parte iniziale della seduta in area 21.385 punti evidenziando un +0,77%. La forza del mercato è sottolineata da un gap up aperto rispetto al massimo di ieri a 21.244. … Continua a leggere

Scritto il alle 10:10 da redazione [email protected]

Ftse Mib: l’indice italiano cerca di superare con poca convinzione area 20.500 punti, dove passa anche il 38,2% di Fibonacci di tutto l’up trend avviato a dicembre 2018. Il Ftse Mib sembra poter raggiungere i 21.000 punti e proprio questo … Continua a leggere

Scritto il alle 10:06 da redazione [email protected]

Ftse Mib: l’indice italiano cerca di superare con poca convinzione area 20.500 punti, dove passa anche il 38,2% di Fibonacci di tutto l’up trend avviato a dicembre 2018. Il Ftse Mib sembra poter raggiungere i 21.000 punti e proprio questo … Continua a leggere

Scattano i dazi cinesi, Jackson Hole deluse sopratutto Trump e il mondo continua a frenare. Compli
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Stoxx Giornaliero Buongiorno a tutti, situazione molto fluida sullo Stoxx, settimana scorsa a
DJI Giornaliero Buona domenica a tutti, nel mese di luglio il primo dei tre facenti parte de
  All’interno del caos politico che ci sta interessando, con teatrini che nemmeno nel
Ftse Mib: l'indice italiano dopo il test di ieri dei 21.000 punti, apre positiviamente in scia alle
Finalmente una bella notizia in arrivo dall'economia reale, mentre un gruppo di ignoranti e inco
Il mitico simposio di Jackson Hole rappresenta da anni un appuntamento quantomai atteso. Come se
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Il mese scorso avevo promesso che avrei elencato alcuni degli errori più banali che mi è capit